giovedì, 18 Aprile 2024

Focus su pneumatici da linea e per il cantiere: Continental

La gamma di coperture da lunga distanza su percorsi autostradali di oltre 120mila chilometri l’anno è la Conti EfficientPro, presentata da Continental all’edizione 2022 del Salone del veicolo industriale di Hannover (IAA Transportation).

Ad essa si affiancano gli pneumatici delle serie Conti EcoPlus Generation3+ ed EcoRegional Generation3+. La prima è stata studiata in modo specifico per il lungo raggio, mentre la seconda è adatta sia ai collegamenti su lunghe distanze, sia ai trasporti a carattere regionale.

Sia gli EfficierntPro di classe A per efficienza nei consumi, disponibili nelle dimensioni 385/55 R 22.5 e 315/70 R 22.5, sia gli EcoPlus 3+ (classe B per lo sterzante, C per il trattivo e A per semirimorchi) e gli EcoRegional 3+ (appartenenti alle classi B, C secondo i modelli), si contraddistinguono per una ridotta resistenza al rotolamento.

Tutto ciò traduce in una maggiore efficienza in termini di consumi di carburante e in abbattimento delle emissioni di CO2. Secondo i dati diffusi dal produttore al momento dell’introduzione sul mercato, gli EfficientPro trattivi e direzionali nella dimensione 315/70 R 22.5 hanno una resistenza di rotolamento inferiore del 9% rispetto ai precedenti modelli, mentre il 385/55 R 22.5 per assale sterzante fa segnare un -7%.

Nell’ambito della gamma EcoRegional, il direzionale HS3+ mantiene l’innovativo design del battistrada del collaudato predecessore. Lo pneumatico di nuova generazione presenta ancora una volta lamelle a tasca per ridurre al minimo l’usura irregolare e migliorare il drenaggio dell’acqua, garantendo prestazioni elevate sul bagnato.

Leggi anche: Focus su pneumatici da linea e per il cantiere: Goodyear

Le lamelle a piena profondità continuano per il 50% della larghezza della nervatura. Anche il nuovo il trattivo EcoRegional HD3+ non si distingue esteticamente dal modello che sostituisce. Il collaudato design Continental del battistrada a rapporto pieni–vuoti offre minori deformazioni, bassa resistenza al rotolamento ed elevato chilometraggio.

Speciali lamelle 3D aumentano la stabilità e la durata del battistrada. Una struttura della carcassa perfezionata permette di migliorare la resistenza al rotolamento, senza determinare impatti negativi sul chilometraggio.

Sia l’EcoRegional HS3+ che l’EcoRegional HD3+ presentano sul fianco il simbolo 3PMSF, che indica la loro idoneità all’uso in condizioni invernali. Gli HS3+ sono proposti nelle dimensioni 315/70R22.5, 315/80R22.5, 385/55R22.5 e 385.65R22.5, mentre gli EcoRegional HD3+ prevedono le dimensioni 315/70 R 22.5 e 315/80 R 22.5.

Per le applicazioni off-road, cantieristiche miste o forestali, Continental propone la gamma CrossTrac, disponibile con sensore per il monitoraggio digitale a distanza della pressione (ContiPressureCheck e ContiConnect).

Per gli assali trattivi l’offerta di prodotto Conti CrossTrac comprende le dimensioni 13 R 22.5, 315/80 R 22.5 e 295/80 R 22.5, mentre sullo sterzante sono disponibili i 13 R 22.5, 315/80 R 22.5 295/80 R 22.5 e 385/65 R 22.5.

Allestimenti & Trasporti vi invita alla prima edizione del TCUBE – GIORNATE ITALIANE DELL’ALLESTITORE, a Piacenza dal 17 al 19 Ottobre 2024.

Per info sulla manifestazione: https://tcube-expo.it/richiesta-informazioni/

Latest article