sabato, 25 Maggio 2024

Volvo aggiorna e migliora i camion a medio carico per i trasporti cittadini

Per stare al passo con un panorama mondiale sempre più lanciato verso la decarbonizzazione, Volvo Trucks ha operato un aggiornamento della sua flotta di camion elettrici di medio tonnellaggio, in particolare i modelli FL ed FE, perchè siano in grado di soddisfare tutti i requisiti dei clienti e di operare al meglio delle loro possibilità nei campi della distribuzione urbana e la raccolta dei rifiuti.

Volvo Truck ha un’offerta di di veicoli elettrici sul mercato vincente, che è in costante aggiornamento per permettere a sempre più aziende di completare la transizione verso la decarbonizzazione nelle operazioni quotidiane.” commenta Jessica Sandström, Responsabile della Gestione dei Prodotti Volvo Trucks.

Le innovazioni compaiono sia nel cuore dei camion, che negli standard di sicurezza, sempre più elevati e rigorosi.

La capacità di ricarica media tramite corrente alternata è stata aumentata a 43 kW e permette una notevole diminuzione del tempo di ricarica e i nuovi pacchi batteria consentono un’autonomia di 450 chilometri,

Tra le novità si notano anche una calandra rinnovata e dotata di fari a LED, un miglioramento nel design degli specchi retrovisori che garantisce una visuale circostante più ampia, una nuova interfaccia per la presa elettrica che ne semplifica l’allestimento e vari sensori di rilevamento anti-collisioni. Inoltre tra gli optional disponibili sono previste le telecamere laterali e quelle a “volo d’uccello”, che garantisce una visuale a 360° intorno al veicolo.

I modelli FL ed FE aggiornati sono strumenti di lavoro ideali per le imprese con alti standard di sostenibilità ambientale, poiché offrono una vasta gamma di utilizzi per i propri clienti.” ha concluso Sandström.

Gli aggiornamenti relativi alla sicurezza superano le General Safety Regulations approvate dalla Commissione Europea che entreranno in vigore dal 2024.

Latest article