giovedì, 18 Aprile 2024

Scania Super ad HVO per due flotte green

AT DUE e STB, due società di trasporto di Gubbio (Perugia), hanno ribadito il loro impegno nella riduzione dell’impatto ambientale con l’acquisto di 10 Scania Super con motorizzazione da 500 CV.

I nuovi veicoli, che verranno alimentati esclusivamente ad HVO (olio vegetale idro-trattato), consentiranno di ridurre fino al 90% le emissioni di CO2.

I Super permetteranno anche un abbattimento significativo dei consumi di carburante, dovuto all’efficienza termica del 50% dei propulsori a sei cilindri in linea, e garantiranno un elevato tasso di disponibilità grazie alla manutenzione flessibile e alla connessione e al monitoraggio da remoto da parte della rete Scania. “Questi mezzi sono accompagnati da un servizio di consulenza della nostra Business Unit interna Tempo Zero. Il progetto, della durata di circa un anno, prevede quattro step principali: l’analisi dei sistemi di gestione; il controllo del trasporto; l’utilizzo dei veicoli e dei vettori energetici; infine, l’analisi delle tratte. Lo scopo di AT DUE e STB è quello di raggiungere specifici obiettivi interni relativi alla compliance e di risultare in linea con i target di sviluppo sostenibile definiti dagli accordi di Parigi, attraverso un piano di decarbonizzazione. Queste sono le partnership vincenti, sono i modelli di business virtuosi che cerchiamo”, ha dichiarato Giuseppe Barelli, Amministratore Delegato di Toscandia. “Scania ha accompagnato la nascita delle due aziende, poiché il rapporto con la Casa svedese risale a 30 anni fa. Oggi, per noi, la stretta collaborazione è fondamentale. Da un lato, perché ci aiuta a garantire un’elevata qualità del servizio di trasporto. Dall’altro, perché una tematica come l’ESG rappresenta un fattore strategico per la nostra organizzazione. Abbiamo progetti ambiziosi per l’evoluzione del parco: incrementare la percentuale di flotta alimentata a metano e, nel brevissimo termine, portare ad oltre il 50% la frazione d veicoli diesel di proprietà alimentati ad HVO”, ha affermato Stefano Agostinelli, Purchasing & ESG Specialist di AT DUE e STB.

STB e AT DUE, cha fanno capo a un unico gruppo di gestione, possono contare oggi su oltre 130 mezzi di proprietà che compiono molteplici missioni di trasporto: dall’alimentare all’industriale, dalla raccolta rifiuti al pallettizzato e alle più svariate merci sfuse, in vasche o silos. La strategia aziendale è fortemente connotata dal tema della sostenibilità. Il 30% del parco mezzi utilizza il metano (LNG/BioLNG), mentre la restante parte è costituita da camion Euro VI alimentati a gasolio o HVO.

Allestimenti & Trasporti vi invita alla prima edizione del TCUBE – GIORNATE ITALIANE DELL’ALLESTITORE, a Piacenza dal 17 al 19 Ottobre 2024.

Per info sulla manifestazione: https://tcube-expo.it/richiesta-informazioni/

Latest article