martedì, 23 Aprile 2024

Scania rafforza l’unione con il Gruppo Torello con 100 nuovi camion

Scania, che con l’azienda avellinese Torello condivide la volontà di ridurre sempre più l’impatto ambientale nel mondo dei trasporti, si impegna costantemente nella realizzazione di camion che abbiano la minor quantità di emissioni di CO2 possibile.

Per questo motivo Scania Italia fornisce 100 veicoli Euro6, di cui 70 Scania Super e 30 Scania V8, al Gruppo Torello, per le sue missioni di trasporto in Italia e non.

La gamma Super è un esempio di eccellenza per la bassissima quantità di emissioni rilasciate nell’aria (si parla di un consumo medio di 4,1 km/l) che gli ha permesso di vincere il premio di Green Truck 2022, mentre lo scania V8 è noto per le elevate prestazioni che permettono di affrontare qualsiasi tipo di viaggio in ogni condizione.

Alla cerimonia di consegna dei veicoli era presente Antonio Torello, Responsabile Tecnico dell’azienda avellinese, che ha dichiarato: La sinergia tra fornitore e cliente è per noi la chiave per ottenere elevati livelli di qualità e di affidabilità. Le prestazioni dei veicoli e il rapporto di fiducia instaurato con Scania concorreranno senza dubbio ad accrescere il valore dell’offerta di logistica integrata che il Gruppo Torello propone alla committenza”.

Siamo orgogliosi di poter collaborare con il Gruppo Torello perché il progetto sviluppato insieme permetterà di raggiungere obiettivi ambiziosi in termini di sostenibilità economica ed ambientale grazie a soluzioni all’avanguardia e una sinergia tra realtà imprenditoriali proiettate verso il futuro.” Ha concluso Enrique Enrich, Presidente e Amministratore Delegato di Scania Italia, anche lui presente alla cerimonia.

Latest article