venerdì, 24 Maggio 2024

Mercedes-Benz Trucks prepara un test attraverso l’Europa di un eActros 600

Ci si prepara, in casa Mercedes, al test definitivo dell’eActros 600, ammiraglia della flotta elettrica della casa della stella, che partirà l’11 giugno da Francoforte.

Più di 13.000 chilometri, 20 paesi europei e 40 tonnellate di peso al traino: questi gli ostacoli che due eActros dovranno affrontare durante l’European Testing Tour 2024.

Oltre alla prova di forza che la casa della stella intende dare, mettendo alla prova il nuovo assale di trazione e la batteria con una capacità di oltre 600Kw/h, l’obiettivo di Mercedes è quello di dimostrare al mercato che il trasporto continentale totalmente elettrico è possibile, per esempio ricaricando i veicoli esclusivamente tramite colonnine pubbliche.

Negli ultimi anni abbiamo messo alla prova diversi prototipi dell’eActros 600 – ha dichiarato Christof Weber, responsabile dei test globali di Mercedes-Benz Trucks – Sia nel nord della Finlandia che nel sud della Spagna, il veicolo ha dimostrato da tempo le sue capacità. Con lo sviluppo in serie, siamo ora in dirittura d’arrivo. L'”eActros 600 European Testing Tour 2024″ ci permette di lanciare un messaggio chiaro pochi mesi prima del lancio della produzione di serie: siamo fermamente convinti che i due prototipi eActros 600 saranno in grado di superare egregiamente questa enorme prova di forza, che rappresenta il test più esteso mai effettuato da Mercedes-Benz Trucks fino ad oggi“.

Leggi anche: GreenForce porta per la prima volta in Italia un camion a idrogeno di Holthausen Clean Technology

Il futuro elettrico è possibile?

Nonostante l’eActros abbia un’autonomia dichiarata di 500 chilometri senza carica intermedia, sarà comunque necessario continuare ad investire nelle infrastrutture di ricarica, affinché il mondo dei trasporti possa diventare green al 100%.

Stina Fagerman, Responsabile Marketing, Vendite e Servizi di Mercedes-Benz Trucks, ha commentato: “L’interesse dei clienti per l’eActros 600 è molto grande. Dall’inizio delle vendite, alla fine dello scorso anno, abbiamo già registrato più di 1.000 ordini fissi e abbiamo raggiunto una cifra a quattro cifre anche con le lettere di intenti. Questo dato è ancora più impressionante se si considera che i veicoli dimostrativi per i clienti non partiranno prima della seconda metà dell’anno. Il veicolo ha già convinto molti clienti in anticipo.
Con l’eActros 600 European Testing Tour 2024, ci concentriamo sull’ampliamento delle nostre competenze nei settori del consumo e delle possibilità di impiego dell’e-truck in un’ampia gamma di condizioni, consentendoci di fornire ai nostri clienti servizi di consulenza ancora più solidi.”


Inoltre, intendiamo informare i responsabili politici e del settore energetico, nonché il pubblico in generale, sulle possibilità offerte dagli azionamenti elettrici a batteria nel segmento dei trasporti a lungo raggio, dando così ulteriore impulso alla costruzione delle infrastrutture necessarie.

La nostra redazione, nella persona del caporedattore Gianenrico Griffini, avrà la possibilità di guidare uno dei due veicoli durante una delle tappe italiane.

Allestimenti & Trasporti vi invita alla prima edizione del TCUBE – GIORNATE ITALIANE DELL’ALLESTITORE, a Piacenza dal 17 al 19 Ottobre 2024.

Per info sulla manifestazione: https://tcube-expo.it/richiesta-informazioni/

Latest article