martedì, 23 Aprile 2024

Levissima introduce nella flotta il primo camion 100% elettrico marchiato Volvo

Con il progetto Regeneration, Levissima, noto marchio produttore di acqua del gruppo Sanpellegrino, si premura di promuovere stili di vita sostenibili in ottica dell’uso responsabile delle risorse.

Per rafforzare questo impegno è stato acquistato il primo camion elettrico della storia dell’azienda. Si tratta di un Volvo FM Electric, uno dei modelli appartenenti all’imponente flotta elettrica del marchio svedese.

Questo veicolo è da qualche giorno divenuto operativo e viene impiegato nei circa 40 km che dividono lo stabilimento Levissima di Cepina Valdisotto dalle ferrovie di Tirano, nella provincia di Sondrio. Le caratteristiche fisiche montuose del territorio, grazie alle numerose discese, consentono al camion di sfruttare la frenata rigenerativa, punto di forza di Volvo, per aumentare l’autonomia delle batterie.

Batterie che, con una potenza totale nominale di 450 kWh, divisa in 5 pacchi, garantiscono un’autonomia fino a 250 km ed una massa totale della combinazione di 44 tonnellate.

Il mezzo è stato consegnato durante la cerimonia inaugurale tenutosi a Cepina, nello stabilimento Levissima, alla presenza del Sindaco di Valdisotto, della Direttrice Sostenibilità del Gruppo Sanpellegrino, del direttore dello stabilimento di Levissima, del Commercial Director di Volvo Trucks Italia e dell’Amministratore Delegato Gruppo Maganetti, partner commerciale di Levissima che in questo progetto si occupa dell’allestimento del veicolo.

Tutte le parti coinvolte esprimono la propria soddisfazione ed il proprio orgoglio per questo progetto, un piccolo passo che punta ad un futuro privo di emissioni, obiettivo a cui aspirano le tre aziende.

Latest article