venerdì, 14 Giugno 2024

Daimler sceglie Aeva Technologies per i suoi camion a guida autonoma

Nell’ambito dei propri progetti di fabbricazione di camion a guida autonoma Daimler Truck AG ha annunciato di aver avviato una collaborazione con Aeva Technologies Inc, un colosso statunitense nel campo dei sistemi di rilevamento di nuova generazione, e con Torc Robotics, azienda anch’essa americana, pioniera dei trasporti stradali a guida autonoma.

Proprio dagli Stati Uniti partirà questo progetto e il Freightliner Cascadia di classe 8, top di gamma assoluto tra i trucks che calcano le strade del paese a stelle strisce, è il veicolo prescelto per l’implementazione della tecnologia LiDAR 4D. I sensori verranno montati direttamente nella catena di produzione degli stabilimenti Daimler, senza che sia necessario adattamento dei vecchi modelli.

I sensori 4D di Aeva, a differenza dei quelli LiDAR di prima generazione ad impulsi laser, dispongono di una tecnologia ad onda continua modulata in frequenza che sfrutta un raggio laser continuo in grado di misurare velocità e distanza di ogni oggetto, distinguendo così gli oggetti statici da quelli dinamici. Ciò aumenta notevolmente il livello di sicurezza del veicolo.

I software LiDAR 4D di Aeva saranno utilizzati da Torc per registrare ancora più prontamente la velocità e la distanza dagli oggetti. Torc venderà poi ai clienti la tecnologia di guida virtuale e i servizi di supporto Mission Control sottoforma di servizio in abbonamento.

La collaborazione tra le aziende avrà inizio nei primi mesi del 2024 e prevede l’avvio della produzione delle tecnologie Aeva entro il 2026 e dell’implementazione nella catena di montaggio Daimler entro il 2027.

Daimler Truck è impegnata a guidare il progresso del settore verso i camion a guida autonoma. Selezionare la giusta tecnologia LiDAR è una decisione strategica cruciale per implementare in sicurezza i camion autonomi sulla strada. – commenta Joanna Buttler, Responsabile del Global Autonomous Technology Group di Daimler Truck Siamo convinti che Aeva, con la sua tecnologia all’avanguardia e affidabile, sia il giusto partner di produzione per i sensori LiDAR e abbia le capacità produttive per crescere insieme a noi. L’annuncio di oggi rappresenta quindi un pezzo chiave del puzzle nel nostro percorso verso la commercializzazione. Insieme a Torc, siamo sulla buona strada per offrire camion autonomi al mercato statunitense entro il 2027”.

 “Aeva è pioniera nella commercializzazione della tecnologia FMCW LiDAR, un elemento chiave di differenziazione per il rilevamento a lungo raggio e l’identificazione degli oggetti. Ciò significa che il software di guida virtuale di Torc può ora fare affidamento su una risoluzione significativamente più elevata, nonché su un rilevamento più lontano e più chiaro degli oggetti, oltre al rilevamento istantaneo della velocità, che sono fondamentali per distribuire in sicurezza camion autonomi su larga scala. Abbiamo lavorato a stretto contatto con il team Aeva negli ultimi anni e siamo entusiasti delle prestazioni nel mondo reale che la tecnologia Aeva ha già dimostrato per aiutarci a risolvere alcuni dei casi d’uso più impegnativi legati alla velocità autostradale”. Ha aggiunto Peter Vaughan Schmidt, CEO di Torc Robotics.

A dichiararsi soddisfatto è stato anche Soroush Salehian, co-fondatore e CEO di Aeva:

Daimler Truck è uno dei produttori OEM di veicoli commerciali più rinomati al mondo. La nostra partnership con Daimler Truck e Torc Robotics sta aprendo la strada alla prossima era dell’autotrasporto commerciale, con camion sicuri e autonomi che rivoluzioneranno il settore come lo conosciamo. Siamo lieti di essere stati selezionati per questo importante premio come fornitore di produzione ed è una testimonianza del duro lavoro, dell’innovazione e della tenacia dell’intero team Aeva mentre superiamo un’altra pietra miliare fondamentale nel percorso di Aeva verso la leadership del settore con la nostra esclusiva tecnologia FMCW e soluzione percettiva” ha concluso.

Latest article