sabato, 25 Maggio 2024

Svolta storica per Scania: inizia l’assemblaggio delle batterie

Lo stabilimento svedese di Södertälje di Scania ha avviato la produzione delle batterie adibite al montaggio sui veicoli pesanti. Da qui, perciò, inizia il percorso che porterà la casa del Grifone a raggiungere, nel 2030, il 50% di veicoli elettrici venduti.

Ad aprile Scania e Northvolt, sviluppatore e produttore di batterie specializzato nella tecnologia agli ioni di litio per veicoli elettrici, avevano presentato una batteria sviluppata congiuntamente che garantisse prestazioni eccezionali e una bassissima impronta di carbonio.

Questa batteria, prodotta nella gigafactory svedese di Northvolt, verrà ora assemblata in pacchi nello stabilimento di Södertälje e successivamente montata sui camion premium pesanti di Scania per i trasporti su scala regionale.

Sono estremamente orgoglioso di tutti i colleghi che hanno messo testa e cuore in questo progetto. Noi di Scania ci siamo prefissati l’obiettivo di guidare il passaggio verso un sistema di trasporto sostenibile. Con l’assemblaggio delle batterie avviato disponiamo di uno dei fattori chiave per accelerare il passaggio all’elettrificazione – commenta Christian Levin, Presidente e CEO di Scania e TRATON GROUP – Il passaggio a soluzioni elettrificate è la più grande trasformazione nella storia dei trasporti e il 2023 è l’anno in cui decollerà davvero. I test vengono svolti uno dopo l’altro e l’investimento di 1,5 miliardi di corone svedesi in questo nuovo progetto è uno di questi”.

Nello stabilimento di Södertälje avviene anche la produzione di telai Scania, perciò l’assemblaggio finale dei camion sarà notevolmente più rapido.

L’assemblaggio delle batterie darà lavoro ad oltre 500 persone e sarà altamente automatizzato.

“Nonostante il panorama aziendale sia in rapida evoluzione, la nostra promessa di mettere sempre i nostri clienti al primo posto rimane valida. Essere premium significa fornire soluzioni di altissima qualità e sostenibilità. La cella assemblata in moduli e pacchi ne è un perfetto esempio. Ha la capacità di alimentare i camion per 1,5 milioni di chilometri, equivalenti alla vita utile del camion. È un privilegio guidare il cambiamento insieme a tutti i nostri partner e clienti”, dichiara Marcus Holm, responsabile della produzione e della logistica di Scania.

Latest article