giovedì, 30 Novembre 2023

Scania consegna un camion prototipo in una miniera norvegese

La miniera di calcare norvegese di Verdalskalk si è da poco arricchita di un nuovo camion: si tratta di uno Scania P45 totalmente elettrico, il primo consegnato dalla casa svedese in Norvegia in configurazione “pesante”.

Con una potenza di circa 300 kWh e un peso di 66 tonnellate, infatti, questo veicolo farà la spola tra la cava e il porto, trasportando migliaia di tonnellate di calcare all’anno.

Questo esemplare di camion unico al mondo, che permetterà di risparmiare più di 50.000 litri di gasolio e ridurrà di 156 tonnellate le emissioni di CO2 annue, fa parte di un progetto di Scania chiamato Pilot Partner, una collaborazione con i clienti più fidati per testare veicoli non ancora in vendita sul mercato.

Tony Sandberg, Director Pilot Partner di Scania, si dichiara soddisfatto e impaziente di consegnare più veicoli in Norvegia, mentre Ketil Aksnes, responsabile delle operazioni di Verdalskalk, ha sottolineato l’importanza della transizione ecologica, a cui la compagnia aspira nel più breve tempo possibile, e ha evidenziato come questo camion elettrico non arrecherà disturbo agli abitanti delle zone circostanti.

Scania ha inoltre allestito una stazione di alimentazione nel porto norvegese, dove il camion verrà ricaricato a 130 kW.

Latest article