mercoledì, 28 Febbraio 2024

Renault Truck sempre più lanciata verso la decarbonizzazione

Renault Truck ha deciso di rimodernare un altro dei suoi stabilimenti storici – quello di Bourg-en-Bresse – adibendolo all’assemblaggio dei camion elettrici a batteria.

I Renault Trucks E-Tech T e C, le due soluzioni elettriche della casa transalpina adibite rispettivamente all’attività di trasporto regionale e di edilizia e cantieristica urbana, entrambi da 44 tonnellate, verranno da oggi assemblati nello stabilimento di Bourg-en-Bresse, a nord di Lione.

Renault Trucks vanta la più ampia flotta di veicoli elettrici in tutta Europa, in grado di coprire tutte le applicazioni urbane e regionali.

I camion elettrici vengono assemblati nello stesso modo dei “cugini” diesel, salvo poi essere trasferiti in un’area apposita dove vengono implementate l’Electric Drive Unit, le batterie e la trasmissione. Infine, nuovamente con i modelli diesel, vengono effettuati i test di sicurezza.

Le batterie sono fornite da Samsung SDI, sono assemblate nello stabilimento belga di Gand, di proprietà del Gruppo Volvo, di cui Renault Trucks fa parte.

Latest article