venerdì, 14 Giugno 2024

Ford Pro, debutta l’E-Transit Custom

Ford Pro ha recentemente presentato sui mercati europei l’E-Transit Custom, che offre alle piccole e medie imprese (PMI) l’opportunità di elettrificare i furgoni appartenenti al segmento da una tonnellata di portata e di ottenere livelli di produttività in precedenza non raggiungibili.

L’E-Transit Custom, che sarà disponibile in Italia presso i Ford Partner all’inizio del 2025, viene lanciato in un momento significativo per l’adozione dei veicoli elettrici (EV) da parte delle piccole imprese. Uno studio del Centre for Economics and Business Research di prossima pubblicazione rileva, infatti, che la quota di commerciali a batterie (BEV) immatricolati nei principali mercati UE è aumentata di oltre cinque volte nel periodo 2018-2023.

Lo studio evidenzia anche l’esistenza di numero crescente di zone a basse emissioni – sono più di 350 – nelle quali abitano oltre 80milioni di persone. L’E-Transit Custom è dotato di una batteria da 64 kWh (utilizzabili) che garantisce un’autonomia fino a 337 km, calcolata sul ciclo WLTP nell’ipotesi di carica completa dell’accumulatore.

Si tratta del primo veicolo elettrico in assoluto a utilizzare la tecnologia a pompa di calore a iniezione di vapore per riscaldare e raffreddare l’abitacolo, montata di serie su tutte le versioni. Questo nuovo sistema è stato progettato per garantire una migliore efficienza energetica e un’autonomia operativa ottimale.

Leggi anche: Freightliner eCascadia, autonomo & elettrico

La frenata rigenerativa consente la guida con un solo pedale, rendendo il viaggio in città più confortevole ed efficiente. Il motore di trazione è montato direttamente sul pianale posteriore e ruotato di 90 gradi per massimizzare lo spazio di carico e ridurre peso e complessità. Gli acquirenti possono scegliere tra due livelli di potenza di 100 kW o 160 kW (135 CV o 217 CV) – con 415 Nm di coppia di picco – in base alle specifiche esigenze operative.

La ricarica

Una ricarica completa con un Ford Pro Home Charger da 11 kW richiede circa 6,7 ore. E’ possibile anche effettuare una ricarica dal 10% all’80% in circa 39 minuti con un apparecchio in corrente continua da 125 kW. Nei test condotti il laboratorio, una ricarica di 10 minuti aggiunge circa 82 km di autonomia.

La nuova generazione di Transit Custom offre la gamma più completa di sempre. E’ possibile scegliere il veicolo con due lunghezze di passo L1 o L2 e un ampio ventaglio di modelli, che comprende le versioni furgone (con volume di carico fino a 6,8 m3 e carico utile fino a 1.011 kg), furgone doppia cabina e Combi M1.

Tre gli allestimenti disponibili: Trend, Titanium e Sport. Per le piccole imprese che desiderano passare all’elettrico ma hanno esigenze non compatibili con l’elettrificazione completa, Ford Pro offre il Transit Custom Plug-In Hybrid (PHEV), con trazione puramente elettrica per i centri urbani e alimentazione a benzina per i lunghi spostamenti.

Il nuovo gruppo propulsore è simile a quello utilizzato dalla Kuga Plug-In Hybrid – la PHEV più venduta in Europa negli ultimi tre anni – e combina un motore a benzina a ciclo Atkinson da 2,5 litri con una batteria da 11,8 kWh (utilizzabili) per erogare 233 Cv con un’autonomia di guida in solo elettrico fino a 56 chilometri.

Allestimenti & Trasporti vi invita alla prima edizione del TCUBE – GIORNATE ITALIANE DELL’ALLESTITORE, a Piacenza dal 17 al 19 Ottobre 2024.

Per info sulla manifestazione: https://tcube-expo.it/richiesta-informazioni/

Latest article