sabato, 18 Maggio 2024

Al via oggi il Giro d’Italia di Volvo Trucks

Uno degli obiettivi di Volvo Trucks è quello di raggiungere la carbon neutrality entro il 2050 e, per farlo, la casa svedese ha deciso di puntare su una strategia che prevede lo sviluppo di ogni forma di carburante alternativo: HVOlution, eFuel, Biogas, Elettrico e Idrogeno sono le tecnologie del futuro, come ha sottolineato Sabrina Loner, E-Mob & Value Chain di Volvo Trucks Italia.

In ogni caso al giorno d’oggi i veicoli a batteria (BEV) sono sicuramente i più efficaci energeticamente parlando. Per questo motivo Volvo Trucks Italia ha deciso di lanciare l’Electric Tour, un viaggio che percorrerà la nostra penisola da nord a sud attraverso tutte le concessionarie Volvo Trucks, per permettere ai clienti di saggiare le qualità del camion elettrico più conosciuto della flotta: il Volvo FH Electric.

Durante le diciassette tappe del viaggio, che da oggi al 30 maggio farà tappa al Quartier Generale a Zingonia (BG) per poi trasferirsi a Settimo Torinese (TO), Piateda (SO), Sommacampagna (VR), Vito (RN), Cazzago (VE), Calenzano (FI), Arezzo (AR), San Benedetto del Tronto (AP), Roma, Paolisi (BN), San Valentino Torio (SA), Molfetta (BA), Soleto (LE), Rende (CS), Reggio Calabria (RC) e concludersi a Misterbianco (CT) il 28 novembre, i visitatori potranno testare il comfort alla guida prenotando un test drive sull’apposito sito di Volvo Trucks Italia.

Questo veicolo offre una potenza continua di 490 kW, pari a circa 666 CV, grazie alle sei batterie da 600V/540kWh totali, che offrono un’autonomia di circa 300 km.

Il rimorchio è un Lamberet SR2 Green Liner allestito da Tip Trailer Services Italy Spa, dotato di omologazione ATP in classe IR che consente un trasporto fino a -20° e realizzato per preservare il più possibile l’autonomia della motrice.

Questo viaggio itinerante, oltre a rafforzare la convinzione dei clienti ad investire sulle nuove tecnologie, aiuterà la casa svedese a raggiungere gli obiettivi di emissioni zero.

Latest article