domenica, 14 Luglio 2024

Gianenrico Griffini

Nato a Milano nel 1952, Gianenrico Griffini ha iniziato la sua carriera di giornalista lavorando per alcuni periodici del settore aerospaziale.

Successivamente, fino al 1992, è stato responsabile stampa e pubbliche relazioni presso la filiale italiana della Casa costruttrice olandese DAF. Entrato nel 1992 nella redazione del mensile Tuttotrasporti (Editoriale Domus), si è occupato di mezzi pesanti, di allestimenti, di componentistica e del mercato dei veicoli di seconda mano.

Dal 1992 fa parte della SAE, Society of Automotive Engineers, l’Associazione internazionale di esperti del comparto automotive con oltre 128.000 membri in 110 paesi del mondo, con sede a Warrendale, Pennsylvania (USA).

Nel 2008, Gianenrico Griffini è stato eletto Chairman dell’International Truck of the Year (ITOY), un gruppo di 34 giornalisti del trasporto su gomma attivi in 34 paesi della UE ed extra-Europei. Nel complesso i periodici che fanno capo all’ITOY hanno una platea di lettori di oltre 1,1milioni di operatori del trasporto nel mondo. Ogni 12 mesi i membri dell’ITOY assegnano i premi International Truck of the Year e Truck Innovation Award, che sono diventati nel tempo un punto di riferimento per i costruttori di veicoli industriali.

Dal 2011 al 2023 Gianenrico Griffini ha lavorato per Vie&Trasporti, una delle testate di riferimento nel comparto dei mezzi di trasporto.

Da marzo 2023 lavora per Mediapoint & Exhibitions, società di Genova da oltre 30 anni attiva sia nel comparto dell’editoria specializzata, sia nell’organizzazione di manifestazioni B2B in Italia e all’estero.

Nel nuovo ambito lavorativo, Gianenrico Griffini sviluppa le iniziative rivolte ai settori del trasporto su gomma, degli allestimenti e delle nuove tecnologie per la transizione energetica attraverso la testata Allestimenti & Trasporti e gli altri periodici specializzati editi da Mediapoint.